Quattro Quartetti

Musica

QUATTRO QUARTETTI

30 apr , 2015  

26 Maggio 2015

 ore 20:45

Chiesa di Santa Maria di Castello, Biancade

QUATTRO QUARTETTI

di Wolfgang Amadeus Mozart per flauto e archi
Maestro Enzo Caroli, Primo flauto al Teatro La Fenice di Venezia e Docente al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia
NovArtBaroqueEnsemble
Luca Dalsass, violino,
Luca Volpato, viola,
Marco Dalsass, violoncello

Enzo CaroliEnzo Caroli

Diplomatosi in Flauto con P.Rispoli a Venezia, ha proseguito gli studi presso l’Accademia Chigiana di Siena con S.Lorenzi (musica da camera) e con S.Gazzelloni, conseguendo il diploma d’onore, poi in Francia con R.Bourdin e a Roma con K.Klemm.

Ha vinto vari concorsi come flautista presso: il Teatro La Fenice di Venezia, l’Orchestra Sinfonica della RAI di Roma, l’Orchestra di S.Remo e di Bolzano. Inoltre ha vinto il II° premio “Cilea 1979″ per flauto, e nel 1986 il Premio “Briccialdi di Terni”. In duo con il pianista R.Maioli ha vinto Premi tra cui: “Cilea 1981″ per Musica da Camera e “Premio Internazionale di Trapani di Musica da Camera” nel 1982.
Ha insegnato Flauto dal 1974 al 1993 presso i Conservatori di Padova e Vicenza.
Tiene corsi di perfezionamento flautistico con particolare attenzione ai “Fondamenti di tecnica flautistica” presso varie istituzioni musicali sia in Italia che all’Estero.
È attivamente impegnato sia come concertista che come direttore d’orchestra in Italia e all’Estero (Europa, USA, Giappone, Turchia, America Latina).
È stato invitato a partecipare a vari festivals internazionali fra cui quello di Osaka e nel 1996 alla Convention Flautistica di New York.
Incide per la Sipario Dischi (Milano), e pubblica per la Zanibon Edizioni (Padova).

NovArtBaroqueEnsemble “IL FELICE INCONTRO FRA ESPERIENZE INTERNAZIONALI DIVERSE”.

Per la ragguardevole attività concertistica che svolgono, gli artisti che la compongono e coloro che vi hanno collaborato, conoscono il consenso della critica e il calore del pubblico. Tra le collaborazioni più significative è il caso di segnalare quelle con: l’Orchestra Filarmonica della Scala, l’Accademia di Santa Cecilia, La Fondazione Teatro La Fenice, I Solisti Veneti, l’Orchestra da Camera di Padova e del Veneto, l’Ensemble di Venezia, l’Orchestra di Praga, sotto la guida dei direttori C. Hogwood, T. Koopman, G. Leonhardt, A. Bylsma, R. Muti, C. Abbado, L. Maazel, C. Kleiber, J. Temirkanov.
Dopo anni di pratica concertistica, con un repertorio che va dall’antico ai nostri giorni, questo gruppo di musicisti si ritrova intorno ad una passione comune: la riscoperta del patrimonio artistico-musicale della propria terra e il gusto dell’analisi e della ricerca. Da ciò l’interesse per le musiche del ‘600 e del ‘700 di area Veneto/Lombarda, l’attenzione per l’autenticità del suono su strumenti originali, l’analisi filologica delle fonti e lo studio della prassi che caratterizzano l’attuale produzione dell’Ensemble. Senza preclusioni per altri ambiti musicali, attualmente NovArtBaroqueEnsemble si dedica con particolare riguardo ad autori come Galuppi, Vivaldi, Tartini, Marini, Rossi, Porpora, Caldara. Sono stati rivalutati compositori quali Domenico Della Bella (una sonata per violoncello e continuo) e Ferdinand Zellbell den yngre (concerto per violoncello, archi e continuo).
NovArtBaroqueEnsemble ha registrato un cd presso Ca’ Zenobio in Treviso nel quale sono contenuti brani di Vivaldi, Galuppi, Porpora e Scarlatti e un secondo cd con le Sonate di Antonio Caldara per violoncello e basso continuo.
Ha collaborato con Sigiswald Kuijken, Chiara Banchini, Gabriele Cassone, Patrizia Vaccari, Laura Antonaz e altri ancora.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *