Musica

Concerti 2014 Anteprima -2° ciclo

18 ago , 2014   Video

Anteprima Concerti 4^ Stagione,  S. Maria di Castello in Biancade, (TV) Italy. (2° ciclo, sett.-ott.)

Clip dei concerti, su motivo “Aria” di J.S. Bach, eseguito dall’Orchestra di violoncelli Heithor Villa-lobos

Heithor Villa-lobos

 

 

 

 

I concerti di settembre e ottobre 2014 (2° ciclo) sono programmati tutti di domenica e si terranno nell’antica chiesa di Santa Maria di Castello in Biancade, Roncade (TV) Italy. In via Castello, laterale di via S. Antonio. I concerti saranno presentati dal musicologo prof. Marco Crepet.

Ingresso: INTERI €. 10,00, RIDOTTI €. 5,00 (fino 14 anni). Seguirà sobrio rinfresco.

E’ consigliata la prenotazione info@concertitreviso.it

Dom.  14 Settembre,  ore 18:30
Riprende il aecondo ciclo di concerti con “Le Quattro Stagioni”
l’Orchestra barocca “Giacomo Facco, musico veneto”

Violino solista e direttore Luca Dalsass

Musiche di Antonio Vivaldi

Dom. 21 Settembre, ore 18:30
Prosegue la serie di concerti con “Serata veneziana”
Daniela Benori soprano

Cristina Crotti pianoforte

Dom. 28 settembre,  ore 18:30
Eccezionale partecipazione ai concerti con “Le Variazioni Goldberg”
gli artisti, Laura Marzadori violino

Elena Faccani viola

Massimo Polidori violoncello

Musica di J.S. Bach

Dom.   5 Ottobre,  ore 17:30
Ritorna ai concerti di S. Maria di Castello con “Hermes da Schumann a Brahms”
l’Hermes Piano Quartet

Musiche di Schumann e Brahms

Dom. 12 Ottobre, ore 17:30
Conclude la rassegna concerti con “Saudade 2014″
l’ Orchestra di violoncelli Heithor Villa-lobos

Giovanna Gomiero soprano

Musique et divertissement 

,

Musica

“Serata veneziana”

2 ago , 2014  

Daniela Benori e Cristina Crotti

 Domenica 21  Settembre  2014 ore 18:30

Chiesa di Santa Maria di Castello, Biancade

Daniela Benori soprano,

Cristina Crotti pianoforte.

Con la partecipazione della giovane pianista roncadese Corinna Bonotto.

Serata con musica veneziana di autori e compositori classici legati a Venezia.

Daniela BenoriDaniela Benori ha iniziato gli studi di canto con il M° P. M. Bononi e si è diplomata presso il Conservatorio di Musica “B. Marcello” di Venezia. Ha studiato con Claude Thiolas e curato l’arte scenica con il regista M° Virginio Puecher. E’ laureata con il massimo dei voti presso l’Università “Ca’ Foscari ” di Venezia con una tesi sul cantante sopranista Girolamo Crescentini. Insegna Letteratura Poetica e Drammatica al Conservatorio di Venezia.

Dopo il suo debutto al Teatro Comunale di Treviso (ruolo di Barbarina) nelle Nozze di Figaro, nel 1987, ha cantato in diversi teatri italiani e europei il repertorio lirico: Teatro Comunale di Piacenza, all’Opera Giocosa di Savona, per il Teatro “La Fenice” di Venezia, al Teatro Sociale di Rovigo, al Teatro Regio di Parma, al Teatro Comunale di Adria, a Bolzano, Trento, Catania, all’Arena di Verona, al “C. Felice” di Genova.   Ha interpretato il ruolo di Musetta in Bohème, di Gilda nel Rigoletto in vari stati europei, di Giannetta nell’Elisir d’amore, di Berta nel Barbiere di Siviglia, di Tebaldo nel Don Carlos, di Ottilia nell’operetta “Al cavallino bianco” di R. Stolz. Ha eseguito diversi concerti organizzati dal Teatro “La Fenice” di Venezia con melodie tratte da operetta e altri concerti con i celebri successi dei film di Walt Disney. Nel 2005, invitata dal M° Sergio De Pieri, ha cantato in Australia al Festival di Ballarat, a Bendigo, al Festival di Mildura, a Swan Hill, a Melbourne e a Sydney. Nel marzo del 2007 ha nuovamente collaborato con il teatro La Fenice di Venezia, cantando al teatro Malibran nel progetto sull’opera buffa “Tipi da commedia”. Nel 2008 e nel 2012 nuova tournée in Australia (Melbourne e Adelaide) con apprezzati concerti di repertorio italiano.

Avvalendosi di una sua personale ricerca musicologica, ha registrato sette CD accompagnata al pianoforte da Enza Ferrari e con la collaborazione di musicisti in varie formazioni cameristiche. I CD costituiscono spesso tematico repertorio di concerti ottimamente recensiti dalla critica e apprezzati dal pubblico.

DISCOGRAFIA (edizioni Rivoalto)

  • IL BACIO (romanze da salotto)
  • LA MUSICA DEI BACI (romanze e duetti da salotto)
  • RICORDATI DI ME (romanze da salotto)
  • SOGNI D’ORO, PINOCCHIO (ninne nanne e canzoni per bambini)
  • GATTI IN MUSICA (canzoni sul tema)
  • UNA SERATA A VENEZIA (melodie veneziane)
  • 3 LOVE SONGS (musiche per film)
  • CRISPINO E LA COMARE (opera – ruolo di Lisetta) ed. Bongiovanni

 

 

Cristina Crotti

Cristina Crotti. Trevigiana, si è diplomata brillantemente in pianoforte al Conservatorio ” G. Tartini” di Trieste nel 1984 sotto la guida del M° Enza Ferrari. Dal 1987 ha seguito Corsi annuali di Formazione per Maestri Sostituti, di didattica del pianoforte e di musica da camera. Nel 1992 ha superato il Concorso Nazionale indetto dal Ministero per accompagnatori al pianoforte di cantanti nei Conservatori. Svolge attività concertistica in varie formazioni cameristiche ed ha partecipato a rassegne e concorsi di musica da camera ottenendo particolari riconoscimenti e premi. Nel 2006 ha conseguito con il massimo dei voti la Laurea in Musica Vocale da Camera (Biennio di specializzazione di 2° livello) presso il Conservatorio “A. Buzzolla” di Adria.

Ha sempre affiancato all’attività artistica quella didattica, essendo stata docente di ruolo di Educazione Musicale e di Pianoforte nelle Scuole Medie Statali ad Indirizzo musicali (dal 1992 al 2011 presso la S.M.S. “L.Stefanini” di Treviso) e presso Istituti Musicali (“F. Manzato” di Treviso e “A. Corelli” di Vittorio Veneto). E’ stata docente accompagnatore pianistico presso il Conservatorio “G. P. da Palestrina” di Cagliari” collaborando con il soprano Elisabetta Scano. Attualmente ricopre lo stesso incarico presso il Conservatorio “A. Bonporti” di Riva Del Garda collaborando con il soprano Alessandra Maria Rezza.

In duo con il soprano Daniela Benori si esibisce in programmi musicali dedicati al repertorio operistico, da camera e da salotto. Particolare è lo studio di repertori francesi eseguiti in numerose Alliances Francaises in Italia. Nel 2001 con il soprano Daniela Benori, ha registrato per Rivo Alto un CD intitolato “Sogni d’oro Pinocchio”, su musiche dei film di W. Disney, eseguite inoltre in alcuni concerti per il Teatro “La Fenice” di Venezia.

 

Musica

14 Settembre “Le Quattro Stagioni” di Antonio Vivaldi

1 ago , 2014  

Orchestra Giacomo Facco

L’orchestra da camera “Giacomo Facco

nella Chiesa di Santa Maria di Castello, Biancade, eseguirà Le Quattro Stagioni.

Domenica 14 Settembre 2014 alle ore 18.30, nell’Antica chiesa di Santa Maria di Castello, si terrà un concerto dell’Orchestra barocca “Giacomo Facco”. Violino solista e direttore Luca Dalsass.

L’orchestra d’archi prende il nome da Giacomo Facco, musico veneto, strumentista e compositore nato a Campo San Martino, centro prossimo a Camposampiero, nel 1670, morto a Madrid nel 1753 dopo essere stato per molti anni al servizio del Principe delle Asturie. L’ensemble nasce nel 2011, su iniziativa della scuola di musica Accademia Filarmonica di Camposampiero, con il preciso scopo di aggregare i migliori giovani strumentisti ad arco dell’alta padovana, offrendo loro l’opportunità di studiare a fianco di musicisti professionisti il repertorio barocco e classico. Numerose sono le occasioni nelle quali l’orchestra si è esibita, in particolare è di rilievo la partecipazione al Festival “Armonia di Vie”, patrocinato e sostenuto dalla Provincia di Padova, nonché inserito nel macrocartellone culturale Reteventi 2012.

Luca DalsassLuca Dalsass, violinista, nato a Castelfranco, ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio Statale di Musica “Agostino Steffani”di quella città diplomandosi e successivamente laureandosi in violino barocco-classico con il massimo dei voti. Si è perfezionato con Viktor Liberman e, presso la Scuola di musica di Fiesole, con Renato Zanettovich. Ha, inoltre, seguito i corsi annuali tenuti dal Trio di Trieste a Duino presso il Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico.
Nel 1986 ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile Italiana con la quale ha effettuato concerti nelle più prestigiose sale da concerto italiane. Ha altresì collaborato con L’Orchestra Filarmonica Veneta, L’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, l’Orchestra da camera di Padova e del Veneto, l’Orchestra Haydn Philarmonia partecipando a numerose tournèes in tutta Europa assieme a direttori e solisti di fama come Marta Argerich, J.J. Kantorow, I. Oistrach, P. Maag, K. Redel ecc.
E’ stato per oltre dieci anni primo violino dell’orchestra d’archi “Accademia Veneta” con la quale ha potuto suonare a fianco di musicisti quali G. Carmignola, G. Giacomini, M. Scattolin e M. Somenzi. Si è esibito in molteplici occasioni in veste solistica con NovArtBaroqueEnsemble, Orchestra Giovanni Legrenzi, Filarmonia Veneta.
Ha inciso per Nuova Era, Sonoton, Bongiovanni e Phoenix e registrato per RAI e Mediaset.
Già docente di violino al Liceo musicale “F. Manzato” di Treviso, è titolare della medesima cattedra presso la Scuola Media Statale ad indirizzo musicale di Treville di Castelfranco Veneto. Attualmente insegna violino presso il Liceo musicale statale “Giorgione” di Castelfranco Veneto.
Da anni si dedica assiduamente allo studio della musica antica suonata su strumenti originali collaborando  fra gli altri con I sonatori de la gioiosa Marca, Athestis Chorus, la Stagione Armonica diretta da Sergio Balestracci, Chiara Banchini, Sigiswald Kuijken, Gabriele Cassone, Patrizia Vaccari.
Fondatore, assieme al fratello Marco, di NovartBaroqueEnsemble è direttore artistico del Festival di musica antica “Chiaro lo specchio dell’acqua”e “Armonia di Vie”.

Musica

Die Forelle 1 Luglio 2014, a cura del Trio Riccati

6 giu , 2014  

“Die Forelle”

A cura del Trio Riccati

Stefano Pagliari violino

Marco Dalsass violoncello

Gabriele Maria Vianello Mirabello pianoforte

e con

Luca Volpato viola

Andrea Dominijanni contrabbasso

Musiche di Schubert e Williams

trio-riccatiIl Trio Riccati nasce dalla collaborazione di tre musicisti veneti, che hanno voluto unire la loro esperienza musicale per interpretare opere scritte per una delle più interessanti  formazioni di musica da camera, il trio con pianoforte. Il loro repertorio va dal periodo classico fino al XX secolo, ma il loro intento è anche di valorizzare le musiche composte per questa formazione da molti autori italiani del Novecento. Il nome del trio deriva dalla illustre famiglia di matematici e studiosi della musica vissuti nel 1700 proprio a Castelfranco, città in cui il trio stesso si è formato. Il trio ha recentemente registrato un CD con musiche di Mendelssohn (trio in re minore n° 1 Op 49) e Shostakovich (trio n° 2 Op 67) di imminente pubblicazione.

Stefano Pagliari violino

Stefano PagliariDiplomato in violino sotto la guida di G. Volpato, e successivamente in viola, presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto, si è poi perfezionato con docenti e concertisti di fama internazionale, quali F. Gulli, P. Vernikov, Z. Gilels, I. Ozim, S. Accardo; fin da giovanissimo è risultato vincitore di numerose borse di studio in concorsi nazionali. Ha collaborato, anche come prima parte, con varie formazioni orchestrali, tra le quali: l’Orchestra di Padova e del Veneto, l’Orchestra da camera di Mantova, i Cameristi del Teatro alla Scala, i Virtuosi Italiani; è stato per diversi anni primo violino e solista del complesso da camera “Ensemble di Venezia”. Attualmente svolge attività concertistica con varie formazioni cameristiche ed ha collaborato con artisti come: F. Mezzena, J. Berger, P. Vernikov, A. Meunier, L. Mordkovich, M. Scattolin; collabora con l’Orchestra d’Archi Italiana e suona da anni con l’Orchestra da camera del Festival di Brescia e Bergamo, con la quale ha svolto attività concertistica, anche come solista, presso i più importanti festivals internazionali tra cui Vienna, Tokio, New York, Parigi. Ha al suo attivo varie incisioni discografiche, tra cui i Quintetti con chitarra di L. Boccherini per la “Rivo Alto”. Si è inoltre dedicato allo studio della composizione, ed esegue spesso opere di musica contemporanea.

Marco Dalsass violoncello

Marco-Dalsass-bioLa collaborazione con prestigiose formazioni cameristiche lo ha portato ad esibirsi in tutta Europa, USA, Canada, America Latina, Giappone, Cina, Tailandia, Corea, Malesia, Paesi Arabi, ecc., anche nel ruolo di primo violoncello solista.. Ha collaborato altresì in qualità di primo violoncello con l’orchestra del Teatro comunale di Treviso, l’Orchestra Italiana d’Archi e con l’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia. Ha insegnato nei conservatori di Cesena, Perugia, Cagliari e Novara. Dal 1995 tiene il corso di violoncello al Festival Musicale Savinese e dal 2002 all’Accademia “Corrado Romano” di Macerata.” MonteServizi

Gabriele Maria Vianello Mirabello pianoforte

GABRIELE MARIA VIANELLO MIRABELLOOltre al ruolo di docente per la cattedra di Pianoforte Principale  presso il Conservatorio “B.Marcello”  di Venezia, svolge un’intensa attività cameristica con ”Notte Sinfonica Veneziana”, ex Gruppo Strumentale Veneto “G.F.Malipiero in Italia, Austria, Svizzera e Germania. 

E’ stato invitato  in giurie di Concorsi Pianistici nazionali ed internazionali.

Condivide brillanti successi in duo con il violinista Dejan Bogdanovic in rinomati festivals internazionali quali “Festival di Cervo”, “Isola di Pag”, “Malta Ars Festival”, Operaestate” di Bassano del Grappa. Nel 2004, entrambi sono stati ospiti della trasmissione Radio Rai Tre Suite per suonare dal vivo.

Dal 2008 è il pianista del Trio Riccati assieme al violinista Stefano Pagliari ed al violoncellista Marco Dalsass.

Dal 2010 è Direttore Artistico della prestigiosa Associazione “Amici della Musica Giorgio Vianello” di Bassano del Grappa. Ha inciso per la Phoenix Classic, Azzurra, Terresommerse, Art Tape, Radio Rai, Rai tre, Radio Vaticana, Radio Nazionale bulgara, Televisione e Radio Nazionale della Voivodina, Wide Classic.

Luca Volpato viola

Luca VolpatoDiplomato con il massimo dei voti al conservatorio di Castelfranco Veneto con il M° P. Gastaldello si perfeziona all’Accademia “W. Stauffer” di Cremona sotto la guida del M° B. Giuranna.
Vincitore nel 1983 del Concorso per viola al Teatro alla Scala di Milano, per due anni elemento stabile dell’Orchestra del Teatro alla Scala e della Filarmonica della Scala, suona sotto la direzione di importanti direttori quali Claudio Abbado, Leonard Bernstein, Carlo Maria Giulini. Dal 1986 al 1990 suona con l’Orchestra del festival di Brescia e Bergamo. Attualmente collabora con varie orchestre in Italia (Orchestra del “Teatro La Fenice”,Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra da camera Ferruccio Busoni, Filarmonia Veneta di Treviso, Orchestra d’archi Italiana) in qualità di prima viola e di solista . Dal 1985 è titolare della cattedra di viola al Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto.

Andrea Dominijanni contrabbasso

Andrea DominijanniHo studiato Contrabbasso al Conservatorio “S. Pietro a Majella” di Napoli, dove mi sono diplomato, sotto la guida del M° Nicola Buonomo, con il massimo dei voti e la lode. Nella stessa città ho, peraltro, compiuto gli studi giuridici, laureandomi, sempre con il massimo dei voti, presso l’Università “Federico II”. Ho vinto numerosi concorsi e selezioni, nazionali ed internazionali, per il mio strumento (tra gli altri: selezione E.C.Y.O., Primo Contrabbasso nella Orchestra Regionale Toscana, Primo Contrabbasso nella Orchestra “Toscanini” di Parma, primo classificato alla selezione per i Corsi di Perfezionamento di Fiesole, con il M° Franco Petracchi). Ho suonato come Primo Contrabbasso in varie orchestre italiane e sono stato membro dell’Orchestra della Comunità Europea, con la quale ho effettuato diverse tournée sotto la guida di direttori come Abbado, Bernstein e Dorati. Ho, poi, svolto una intensa attività concertistica, in gruppi da camera e come solista, completando, contemporaneamente, la mia formazione musicale con lo studio del pianoforte, del violoncello, della composizione e della direzione d’orchestra.

,