Pan03

Musica

Tra Cielo e Terra

3 ago , 2018  

Domenica 16 Settembre 2018

ore 19:00

Chiesa di Santa Maria di Castello, Biancade (TV)

Pandolfis Consort Wien
Nicholas Spanos, controtenore
Ingrid Rohrmoser, violino e viola
Elzbieta Sajka-Bachler, viola e violetta
Günter Schagerl, violoncello
Matthias Krampe, cembalo
Musiche di Bach, Telemann, Händel

Pandolfis Consort Wien è stato fondato nel 2004 dalla violista Elżbieta Sajka, diplomata al Cracow Music Academy, con l’intento di portare a un pubblico più ampio opere raramente eseguite da compositori famosi e da lungo dimenticati.
Concentrandosi principalmente sulla musica barocca, l’ensemble prende il nome dalla viola d’amore che usano, una copia di uno strumento originariamente costruito da Giuseppe Galieri Pandolfis nel 1728.
Il Pandolfis Consort di solito si esibisce a quattro elementi (Ingrid Rohrmoser – violino e viola, Elzbieta Sajka – viola, viola d’amore e violetta, Günter Schagerl-violoncello, Hermann Platzer – teorico, liuto e archetto barocco). Tra le caratteristiche distintive del complesso è il loro uso del violoncello del violoncello continuo. Si sono esibiti anche con solisti, cori e il Royal Ballet “Cracovia Danza”.
In occasione del concerto Tra Cielo e Terra a Santa Maria di Castello Biancade, Treviso, si esibirà con Nicholas Spanos, controtenore, Ingrid Rohrmoser, violino e viola, Elzbieta Sajka-Bachler, viola e violetta, Günter Schagerl, violoncello, Matthias Krampe, cembalo. Saranno eseguite nell’occasione musiche di Bach, Telemann, Händel.

PANDOLFIS CONSORT WIEN si è esibito al 32 ° Festival Internazionale “Music in Old Krakow” (Polonia), al 29 ° Festival Internazionale di Musica Antica di Stary Sacz (Polonia), al Festival di Musica d’organo a Lohja (Finlandia 2007), in apertura dell’8 ° Accademia Internazionale di Belle Arti di Cracovia (Polonia 2009), al 3 ° Festival Internazionale di Musica Antica “Chiaro lo specchio dell’acqua” di Castelfranco (Italia 2009) e all’inaugurazione del 4 ° Festival Internazionale di Musica Antica a Wieliczka (Polonia 2010).

Nel 2011 ha suonato la produzione “Johannespassion pur” di grande successo per il “Radiokulturhaus Wien” e si è esibito anche al Festival ORF “Italia mia”.
Dal 2007 il Consort è stato protagonista di una serie di concerti intitolata “Musica presso l’Ordine Teutonico” a Vienna.

,


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *